Pontificio Collegio Belga

Il Pontificio Collegio Belga è il seminario nazionale per i seminaristi belgi. Fu istituito nel 1844 per iniziativa di mons. Aerts, che fu aiutato in questo dal nunzio apostolico in Belgio, monsignor Pecci (più tardi divenuto papa Leone XIII) e dai vescovi del paese. In un primo momento si trovava nella casa di mons. Aerts, rettore della chiesa nazionale belga di San Giuliano dei Fiamminghi. Nel 1845 fu acquistato l'antico monastero dei Santi Gioacchino e Anna alla Quattro Fontane. Quando Karol Wojtyla venne a Roma nel 1946, visse al Collegio belga in via del Quirinale pur perseguendo gli studi presso l'Angelicum. L'istituto oggi ha sede in via Giambattista Pagano. L'episcopato belga sostiene i seminaristi e propone il rettore del seminario.

Pontificio Collegio Belga
  • Via G.B. Pagano, 35 - 00167 Roma
  • Anno di fondazione: 1844
  • Ricorrenze:

    Festa di San Giuseppe - 19 marzo

  • Pontificio Collegio Belga

    Rettore

    Dirk Smet

    Galleria foto

    Pontificio Collegio Belga - GI201036_88912e5b462db1cc73ee326e7c0ceca1
    Pontificio Collegio Belga - GI201031_40e1ddffb7b7d459b8466eeaa36aa781
    Pontificio Collegio Belga - GI201050_52e65495e602ddba5a578dae07be77bc
    Pontificio Collegio Belga - GI201065_856c75db6ad3b6870084ee18ebaaf76c
    Pontificio Collegio Belga - GI201068_1_c294273ab2b2906d6f13eb377edbb74c
    Pontificio Collegio Belga - GI201102_b028e22b7b5e1fa852a2d77df1f0ec25
    Pontificio Collegio Belga - GI201104_f3aab47e808d55a75c0c8aa6216da24d
    Pontificio Collegio Belga - GI201103_616d540f338a0885204f99b972ef7f29

    Progetto di comunicazione integrata NOVA OPERA